Pigato 2010 Rocche del Gatto: “Ma perché anarchico?”

Me lo son curiosamente chiesto, dopo aver bevuto i suoi vini. Con questo Pigato è stato coup de cœur; per ulteriori conferme, rivolgersi al coniglio alla ligure, in accompagnamento.

Macerazione, il tempo giusto e necessario, acciaio, riposo sulle fecce, niente filtrazione e poca solforosa. Tutto secondo la sensibilità di Fausto.

Anarchico?

Un vino di rara territorialità, dorato e secchissimo, con complessità crescente allo scorrere del tempo. Un calice via l’altro, che profuma e sa di mare, alga e salsedine, albicocca e pesca, cedro e arancia. E quei sentori che ti proiettano sulle colline liguri, fronte mare, in una dimensione balsamica e di macchia mediterranea – rosmarino e menta – con speziatura piccantina, quasi bruciante. E salino.

Dodicigradipuntocinque di meraviglia e bellezza, di profonda tensione gustativa.

Incanta in allungo.

Raramente ho trovato tanta pulizia e rigore, che fanno il paio con carattere e personalità.

Anarchico? Per me, anarchico, lo è chi fa vini all’opposto. Anarchico è il vino impreciso, difettoso, ridotto/ossidato a canna e altre pregiate essenze, di cui non sto qui a smenare.

Fausto anarchico? Un lemma usato a vanvera, svuotato del suo significato e che mi ha garbatamente stancato. Come quello usato da un ex venditore di elettrodomestici, convinto di essere il creatore e custode del cd vino libero, facendone una mezza crociata, forse ignorando che il Fausto è da mo’ che lo fa, indicandolo, al plurale, in etichetta.

Fonte: Vinondo, prèsque un bar à champagne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti
Per essere informati sugli eventi a cui Fausto partecipa nel corso dell'anno, avere notizie e novità dalla cantina,
Cliccando sul pulsante acconsenti al trattamento della tua email per aggiungerti ai contatti della nostra Cantina e ricevere la newsletter, le informazioni e le novità sull'attività della nostra cantina. Riceverai una email per confermare la tua iscrizione all'indirizzo che ci hai indicato. Rispettiamo assolutamente la tua privacy e odiamo lo spam quanto te. I tuoi dati sono al sicuro, non saranno mai ceduti a nessuno e quando vorrai potrai sempre cancellarti facilmente con un semplice click